Emulazione e Amiga Like e/in WorkbenchOS

Il mondo dell'emulazione e non solo presente anche su wbos

Emulazione
Il mondo dell'emulazione per Amiga e ditorni

In questa sezione trattiamo il mondo dell'emulazione che tiene in vita Amiga su vari sistemi.

Oltre all'emulazione trattiamo anche di altri sistemi come AROS e ICAROS Desktop che in realtà sono delle riscritture del sistema operativo Amiga.

La nostra intenzione e di integrare sempre di più in WorkbenchOS con emulatori e trovare nuovi modi per interagire con sistemi come AROS e ICAROS Desktop, ma questo è il futuro attualmente abbiamo cominciato preinstallando l'ottimo emulatore FS-UAE.

Intendiamo l'emulazione come un modo per aprire una finestra sul mondo Amiga direttamente da WorkbenchOS per sfruttare tutto quel patrimonio incredibile di software e giochi che hanno fatto la storia del mondo videoludico e del software in genere.

WorkbenchOS vuole conservare il patrimonio di software e innovazioni che il mondo Amiga ha portato, preservarlo, diffonderlo, ma anche farlo evolvere in nuove forme adeguate alle tecnologie attuali.

 

FS-UAE Amiga Emulator

L'UAE è un software libero che consente di emulare la piattaforma hardware dei computer Amiga. È rilasciato sotto licenza GNU.

L'UAE emula quasi tutte le caratteristiche degli Amiga basati sui processori della famiglia del Motorola 68000.

L'emulatore usa dei file-immagine, "dumpati" dalle rom originali, dai dischi fissi o dai dischetti Amiga. La procedura per ottenere i file prevede l'utilizzo di un vero computer Amiga per leggere i dati, che vengono poi copiati in una forma leggibile anche dai normali PC.

Per motivi di copyright, l'emulatore non comprende i dati che rappresentano il Kickstart, necessario per lanciare i programmi; i file-immagine tratti dalle rom originali del Kickstart vanno acquistati a parte (sono contenuti nel pacchetto Amiga Forever), o ricavato dal proprio Amiga e caricati prima di caricare i programmi veri e propri.

FS-UAE è un emulatore basato su UAE è multipiattaforma ed è stato pensato prevalentemente per i giochi.

Gira una bellezza anche coi pc meno potenti (sfrutta l'accelerazione hardware della scheda grafica).

E' composto da due parti:

FS-UAE Arcade
FS-UAE Launcher

Il primo è l'emulatore Amiga vero e proprio, l'altro è il frontend.

Il primo passo è creare una configurazione. L’operazione è semplice, inoltre il frontend è in italiano.

Per poter emulare i giochi Amiga è necessario installare i file di kickstart per il modello che si vuole emulare.
FS-UAE Launcher ha una comoda funzione per poter importare i kickstart, è sufficiente premere nell’icona in alto a sinistra e selezionare “Importa Kickstarts”. Qui è possibile selezionare la cartella contenente i file kickstart Amiga e cliccare Importa oppure se si possiede un disco di Amiga Forever selezionare il disco/cartella e cliccare su Importa.

E’ anche possibile copiare manualmente i file di kickstart, al primo avvio di FS-UAE verrà automaticamente creata la cartella FS-UAE con varie sottocartelle, tra cui Kickstarts.

FS-UAE utilizzerà automaticamente la ROM AROS nei casi in cui:
– la rom kickstart per il modello Amiga in uso non è stata trovata e nessun file kickstart è stato esplicitamente specificato
– quando il file di kickstart è specificato come “interno”

Una volta importati i file di kickstart è sufficiente selezionare il modello Amiga nel launcher e procurarsi i giochi Amiga, tipicamente in formato ADF (Amiga Disk File).
Su “Unità Dischetti” selezioniamo i files ADF da caricare, è possibile copiarli dentro la cartella Floppies che si trova sempre dentro la cartella FS-UAE creata sotto Documenti, ma non è obbligatorio, infatti è possibile selezionarli da qualsiasi percorso valido.

E’ poi possibile selezionare la porta joystick e mouse.

Infine dare un nome alla configurazione e salvarla.

Nel launcher sono presenti molte altre opzioni, queste sono quelle di base necessarie per far funzionare l’emulatore.

Facendo doppio click sulla configurazione o premendo il bottone Avvia è possibile avviare quindi il gioco.
In qualunque momento premendo il tasto F12 si accederà ad un menù attraverso il quale è possibile mettere in pausa il gioco, salvare lo stato attuale del gioco e caricarlo, resettare Amiga, selezionare le opzioni di input (keyboard, mouse…) e selezionare i supporti rimovibili.

Alcuni links utili dove potersi procurare molti giochi Amiga li trovi nel box al lato.

Demo FS-UAE

Guida base FS-UAE

Top 100 Amiga Games

Links ROMS

FS-UAE Arcade

In FS-UAE Launcher dall'icona in alto a sinistra, clicchiamo su "Accedi/Registrati" e registriamoci (gratuitamente) su OpenRetro ed effettuiamo il login.
Dopo la serie di download, vedrete a sinistra i vostri file .adf. Cliccandoci sopra avrete in basso gli snapshot e le copertine (attenzione: download in real time, per l'offline vedete il passo successivo)
Per avere le copertine offline scaricatevi questo file 'FS-UAE-Images-snapshot-Amiga' scompattate tutto nella sottocartella FS-UAE/Data
Ora uscite da FS-UAE Launcher e lanciate FS-UAE Arcade.
Se avete fatto tutto correttamente, verrete catapultati in un'altra interfaccia: il GAME CENTER.
Spettacolare:

AROS

AROS Research Operating System

Introduzione

AROS Research Operating System è un sistema operativo per il desktop efficiente, leggero e facile da usare, pensato per rendere produttivo e piacevole l'uso del computer. È un progetto autonomo, libero e indipendente dalla piattaforma, pensato per essere compatibile con AmigaOS a livello di API (un po' come Wine, ma non come UAE), ma dotato di caratteristiche più avanzate. Il codice sorgente è distribuito con una licenza open source, che permette a chiunque di migliorarlo come crede.

Obiettivi

Il principale obiettivo degli sviluppatori di AROS è ottenere un sistema operativo che:

  1. Sia il più possibile compatibile ad AmigaOS 3.1.
  2. Possa essere portato su più piattaforme e processori come x86, PowerPC, Alpha, Sparc, HPPA e altri.
  3. Debba essere compatibile a livello binario su Amiga e a livello di sorgenti sul resto dell'hardware.
  4. Possa girare in maniera nativa caricando direttamente dall'hard disk all'avvio del computer o possa girare in finestra su un altro sistema operativo per favorire lo sviluppo di applicazioni e, nel contempo, far girare nativamente le applicazioni su Amiga.
  5. Migliori le funzioni originali di AmigaOS.

Icaros Desktop 2.0, breve intro in italiano (Paolo Besser)

ICAROS Desktop

ICAROS Desktop è un sistema operativo AMIGA Like basato su AROS

IcarOS Desktop è un ambiente AROS preconfigurato per la piattaforma PC; AROS Research è un sistema operativo desktop open source leggero, efficiente e flessibile che mira ad essere compatibile con AmigaOS 3.1 a livello di API migliorato notevolmente.

La distro Italianissima (autore Paolo Besser) viene aggiornata frequentemente, due le distribuzioni disponibili: IcarOS Desktop Live e IcarOS Desktop Light, entrambe sono bootable, la versione Live è su DVD, oltre al sistema, include applicazioni, giochi, demo, sorgenti e molto altro ancora, la versione Light su CD include sistema operativo e applicazioni.

Nell'archivio scaricato della versione Desktop Live è incluso un virtualizzatore per un avvio al volo della ISO, che comunque può essere avviata anche da altri virualizzatori come VMware, dove si potrà decidere di installare definitivamente la distro su un Hardfile (Hard disk viruale) o realmente su una unità USB esterna (HD,Pendrive). IcarOS Desktop è compatibile con gran parte dei PC in circolazione, per l'installazione diretta su PC, magari in dual boot (solo esperti) occorre verificare le varie compatibilità hardware (Audio, Video, Rete Lan, Wifi) su questa pagina web, mentre in questa pagina web trovate il manuale completo di IcarOS Desktop.

Dalla versione 2.2 è stata completamente rivista l’interfaccia grafica con un look nuovo che mescola un grigio in stile Workbench 2.0 ai colori di AROS nightly buildIcaros Desktop 2.2 può essere usato come sistema operativo principale ma anche, se non vogliamo dargli troppo spazio, come se fosse un semplice programma per Windows e Linux, ha decisamente molte funzionalità interessanti come l’HostBridge con il quale è possibile eseguire applicazioni host per Windows e Linux direttamente da AROS. In poche parole, se si sta eseguendo Icaros Desktop 2.2 su Windows o Linux, ora è possibile avviare programmi comuni (come MS Office, Photoshop, GIMP, Inkscape e altri) dal nostro caro AROS, interessante vero?

Ovviamente in Icaros Desktop si possono eseguire i mitici giochi di Amiga (dopo averli convertiti in files ADF) o eseguire le applicazioni del Workbench.

 

Scarica la macchina virtuale pronta di ICAROS da importare in Virtualbox:

Progetto web e contributi vari di PrismaDigitale